Licenziamento per Giusta Causa

Licenziamento per Giusta Causa

Motivi di Licenziamento

Licenziare un Dipendente

I Costi del Licenziamento News
immagine non disponibile

Lettera di licenziamento  per assenza ingiustificata: fac simile

Tuttavia, qualora il dipendente si assenti senza comunicare al datore di lavoro una valida motivazione e senza la possibilità di presentare documenti o certificati a sostegno delle proprie ragioni, tale comportamento viene considerato dall’ordinamento come un illecito disciplinare: di conseguenza, a seconda delle previsioni dei contratti collettivi e dei singoli codici disciplinari, potrà essere soggetto a pesanti conseguenze, fino ad arrivare, nei casi estremi, al licenziamento per giusta causa

Prima di poter disporre qualunque sanzione disciplinare, l’azienda deve tempestivamente specificare al dipendente i motivi che hanno portato al licenziamento per assenza ingiustificata attraverso la cd. lettera di contestazione, riportando esattamente la descrizione del comportamento ritenuto scorretto, oltre alla data e all’ora in cui esso si è verificato.

Il dipendente ha 5 giorni di tempo, a partire dalla data in cui ha ricevuto la lettera, per esporre al datore di lavoro i motivi per i quali non si è presentato al lavoro.

Sul tema è opportuno sottolineare come non sia previsto un termine perentorio entro cui l’azienda risulti tenuta a far pervenire al dipendente la lettera di contestazione per l’assenza ingiustificata: tuttavia, è comunque necessario che ciò avvenga in modo tempestivo, riconoscendo al lavoratore interessato il tempo necessario ad esercitare il proprio diritto di difesa.

Sul tema in questione, la Cassazione ha evidenziato più volte l’obbligo per l’azienda di rispettare i principi di immediatezza e tempestività, correlati a quello della relatività, il quale si traduce nella valutazione specifica del singolo caso concreto a seconda delle circostanze. 

Di seguito fac simile di lettera di licenziamento per assenza ingiustificata. Il modello compilato e su cui sia indicata la motivazione, va spedito al lavoratore (tramite raccomandata A/R) o consegnato a mano.

------------

Nome dell’azienda
Indirizzo

Raccomandata a mano

Luogo e data _________

Egregio Sig. ___________________ (nome del dipendente)


Oggetto: Licenziamento per assenze ingiustificate

Con la presente  facciamo seguito alla contestazione disciplinare consegnata in data …. che qui si intende integralmente richiamata nonché alle sue giustificazioni (o incontro) consegnate (tenutesi) in data … 

Tali giustificazioni sono state ritenute dalla società scrivente non accoglibili.

Intendiamo comunicarle in via ufficiale, l’intenzione di risolvere il rapporto di lavoro, con effetti immediati e per giusta causa ai sensi dell’articolo 2119 del Codice Civile.

Tale decisione presa a seguito di [Inserire qui la giusta causa]. Motivo per il quale si è interrotto il rapporto fiduciario che intercorreva tra Codesta azienda e la Sua persona. E’ pertanto impossibile, dunque, la prosecuzione del rapporto di lavoro, anche temporanea.

Il licenziamento ha effetto immediato, la invitiamo quindi a ritirare i Suoi effetti personali e a lasciare libera la sua postazione.

Distinti saluti
Il datore di lavoro

Allegati

X

Cookie Policy

Questo sito utilizza cookie per migliorare la qualità del servizio offerto.
Ti invitiamo a prendere visione dell'informativa sui cookie
Proseguendo nella navigazione del sito, l'utente acconsente alle modalità d'uso dei cookie