Licenziamento per Giusta Causa

Licenziamento per Giusta Causa

Motivi di Licenziamento

Licenziare un Dipendente

I Costi del Licenziamento News Contatti
immagine non disponibile

Uso personale dell’auto aziendale: si rischia il licenziamento?

Il dipendente che utilizza l’auto aziendale per scopi personali rischia il licenziamento per giusta causa, ma non sempre. 

Le aziende possono fornire beni fisici e immateriali – smartphone, pc, tablet, auto, carte di credito, telepass – per facilitare al dipendente lo svolgimento delle mansioni. Il dipendente, per parte sua, deve utilizzare tali benefit con oculatezza e con una media diligenza

Che cosa succede allora se il dipendente utilizza i beni concessi per fini personali? In alcuni casi può scattare il licenziamento per giusta causa , la forma più severa di sanzione disciplinare. 

L’utilizzo dei beni aziendali: quando si verifica l’illecito?

Il limite all’impiego di mezzi aziendali o di beni come la carta di credito o il telepass deve essere espressamente stabilito da un codice etico aziendale che prescriva una rendicontazione dell’uso di questi beni.

In assenza di un codice il datore di lavoro potrà difficilmente ottenere soddisfazione in tribunale. A stabilirlo è stata una sentenza della Cassazione (n.3479/2015) che ha ritenuto illegittimo il licenziamento di un dipendente per uso improprio di auto, carta di credito o telepass in assenza di una prescrizione aziendale in tal senso. 

La Cassazione ha altresì stabilito con la sentenza 1377/2018 l’illegittimità del licenziamento del dipendente nel caso in cui il dipendente utilizzi l’auto di servizio per il ritorno a casa in pausa pranzo o al termine dell’orario di lavoro. Il giudice delle leggi non ha infatti ritenuto eccepibile la violazione dei doveri aziendali né del rapporto fiduciario posto alla base del contratto di lavoro. 

Il licenziamento per uso improprio di beni aziendali è pertanto impossibile se la condotta del dipendente non è chiaramente diretta ad arrecare un danno economico all’azienda.

Un caso a sé è rappresentato dai pubblici ufficiali o dai dipendenti di pubblici servizi che utilizzano per scopi personali i mezzi di servizio. In questa ipotesi possono configurarsi i reati di peculato (art. 314, comma 1, c.p.) e di peculato d’uso (art. 314, comma 2, c.p.).

Nel caso in cui il datore di lavoro possa procedere a licenziamento dovrà procedere alla raccolta di informazioni e prove che certifichino l’indebito utilizzo del mezzo aziendale per fini propri, il che può avvenire tramite il ricorso a un investigatore privato con la cautela che l’incarico conferito non riguardi la verifica dell’adempimento delle mansioni che costituirebbe violazione dell’art. 4 dello Statuto dei Lavoratori. 

In conclusione, il lavoratore può incorrere nel licenziamento per giusta causa soltanto laddove la sua condotta ecceda le finalità per le quali il mezzo aziendale (ad esempio se utilizza l’auto per andare in vacanza o a fare delle commissioni) è stato concesso e se i limiti all’uso sono espressamente previsti dal codice aziendale. 

Esempio di Licenziamento per illecito commesso alla guida dell’auto aziendale

Il dipendente che utilizza l’auto aziendale può essere licenziato se viola le prescrizioni del codice della strada. Lo ha stabilito una recentissima sentenza della Cassazione (Sezione Lavoro, n. 9304 del 2021) che legittima il licenziamento in caso di gravi violazioni. 

Se la condotta di guida illecita origina un sinistro l’azienda potrà ugualmente procedere al licenziamento del dipendente per giusta causa, così come se il lavoratore dichiara il falso circa un incidente o se cerca di dissimulare il sinistro avvenuto con l’auto di servizio. 

Laddove si ravvisi una colpa del conducente nell’aver causato il sinistro stradale, il dipendente potrebbe vedersi richiedere dall’azienda anche il risarcimento del danno

Scopri di più sul licenziamneto per giusta causa nella sezione dedicata.

Servono Prove per licenziare per GIUSTA CAUSA?
Chatta con noi

Ti potrebbero interessare

immagine non disponibile
Licenziamento per concorrenza sleale
News

Licenziamento per concorrenza sleale

Lealtà e fedeltà sono alla base del rapporto di lavoro subordinato, il dipendente che viola questi doveri incorre nella possibilità di essere licenziato per giusta causa
immagine non disponibile
Cos'è il licenziamento Disciplinare e in quali casi si verifica?
News

Cos'è il licenziamento Disciplinare e in quali casi si verifica?

Licenziamento Disciplinare: cos'è e quando si verifica? Quali conseguenze comporta per il dipendente e cosa prevede la legge
immagine non disponibile
Il Diritto alla Naspi 2020 nel licenziamento per giusta causa
News

Il Diritto alla Naspi 2020 nel licenziamento per giusta causa

In caso di licenziamento per motivi disciplinari, il lavoratore ha diritto all’indennità di disoccupazione: casistica e importo aggiornato dall’INPS al 2020
immagine non disponibile
Divieto di licenziamento in periodo Covid-19
News

Divieto di licenziamento in periodo Covid-19

Esteso fino a metà agosto il divieto di licenziamento individuale e collettivo per ragioni economiche: il datore di lavoro potrà recedere solo per motivi disciplinari

Contattaci Online per maggiori informazioni

CHATTA CON NOI

Richiedi informazioni

L’Agenzia investigativa Dogma S.p.A. supporta le aziende reperendo le prove necessarie per giungere al licenziamento per giusta causa.
Richiedi una Consulenza gratuita tramite l’apposito modulo.

Compilando il form confermi di aver preso visione dell'informativa e di aver approvato il trattamento dei tuoi dati per le finalità in oggetto.




X

Cookie Policy

Questo sito utilizza cookie per migliorare la qualità del servizio offerto.
Ti invitiamo a prendere visione dell'informativa sui cookie
Proseguendo nella navigazione del sito, l'utente acconsente alle modalità d'uso dei cookie